azienda

Isolamento termico. Nuova linea produttiva alla Saint-Gobain Isover di Vidalengo (BG)

Oltre all’Italia, verranno potenziate le linee produttive dello stabilimento Isover di Chemillé, vicino ad Angers nella regione della Loira, che sarà a regime a metà 2019, e della fabbrica di Azuqueca, non lontano da Madrid, operativa dalla primavera 2018

Annunciata da Saint-Gobain la realizzazione presso lo stabilimento Isover di Vidalengo (BG) di una nuova linea di produzione di lana di vetro da insufflaggio, destinata a soddisfare le esigenze crescenti del mercato dell’ isolamento termico. Nuova linea che si prevede sarà operativa a partire dall’autunno di quest’anno. Intervento che rientra in un piano complessivo di potenziamento del comparto isolamento in Europa, per il quale Saint-Gobain ha annunciato investimenti per un totale 45 milioni di euro.

Potenziati anche altri stabilimenti

Oltre all’Italia, verranno potenziate le linee produttive dello stabilimento Isover di Chemillé, vicino ad Angers nella regione della Loira, che sarà a regime a metà 2019, e della fabbrica di Azuqueca, non lontano da Madrid, operativa dalla  primavera 2018. “Siamo felici di dover aumentare, ancora una volta, la capacità produttiva di un nostro impianto. Ed in particolare di un impianto dedicato alla produzione di materiali utilizzati nell’isolamento termico: ciò dimostra, una volta di più, l’impegno costante di Saint-Gobain a favore del clima e la partecipazione attiva al piano di riqualificazione energetica degli edifici” ha commentato Gianni Scotti, presidente e A.D del Gruppo Saint-Gobain in Italia.

Investimenti continui

Dal 2011 ad oggi Saint-Gobain ha investito in Italia oltre 200 milioni di euro per aumentare la produttività dei suoi principali stabilimenti. “Ciò a testimonianza della fiducia nelle potenzialità del Paese ed al fine di consolidare sempre più il nostro radicamento sul territorio, dove operiamo da ben più di un secolo”, ha concluso Scotti. Ricordiamo che in Italia Saint-Gobain è presente dal 1889 e conta attualmente oltre 2.100 dipendenti, 23 siti produttivi ed un fatturato 2017 di 700 milioni di euro.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Serramenti+design © 2018 Tutti i diritti riservati