fiera

Conferenza Internazionale, alta formazione… A SAIE 2018, la 2° edizione di DIGITAL&BIM Italia

DIGITAL&BIM Conference Lab, questo il nome dell’iniziativa organizzata in collaborazione con Assobim all’interno del Salone della nuova industrializzazione edilizia e del territorio che si terrà dal 17 al 20 ottobre a Bologna. Iniziativa che intende offrire un panorama completo della trasformazione digitale che sta investendo il settore delle costruzioni
0
117

DIGITAL&BIM Conference Lab, questo il nome dell’iniziativa organizzata in collaborazione con Assobim all’interno del Salone della nuova industrializzazione edilizia e del territorio che si terrà dal 17 al 20 ottobre a Bologna.Dopo il successo della prima edizione, Digital&BIM Italia torna a SAIE 2018 con una Conferenza Internazionale, Digital Labs di alta formazione, Arene e spazi di Digital Experience per un’ulteriore ed approfondita riflessione sullo sviluppo digitale dell’ambiente costruito. DIGITAL&BIM Conference Lab, questo il nome dell’iniziativa organizzata in collaborazione con Assobim all’interno del Salone della nuova industrializzazione edilizia e del territorio che si terrà dal 17 al 20 ottobre a Bologna. Iniziativa che intende offrire un panorama completo della trasformazione digitale che sta investendo il settore delle costruzioni e coinvolgendo tutta la filiera, dalla progettazione fino alla gestione in esercizio dell’opera, con tempi e modalità diverse.

Più nel dettaglio, nell’ambito di DIGITAL&BIM Conference Lab sono in programma: una conferenza internazionale dal titolo “Le diverse modalità della trasformazione digitale nelle Costruzioni”, incontro che in due giorni (17 e 18 otto0bre) traccerà – con i contributi internazionali e nazionali in 7 sessioni -, scenari, modelli, esperienze e livelli differenziati di adozione del digitale in Italia, Europa e USA; il Digital Talk Lab, moduli di alta formazione con speaker internazionali, a cura dell’Università di Brescia; tre laboratori sui temi del Computational BIM gestiti da Strategie Digitali per un’introduzione alle tecniche e agli strumenti avanzati per la gestione dei modelli e dei progetti in BIM; sette arene tematiche per informazione, formazione e networking, gestite da aziende, associazioni e media partner per illustrare le best practice dei protagonisti; la Digital experience, lo spazio per capire a cosa serve e come funziona il digitale, situato all’interno del Padiglione 31, che lo scorso anno è stato rilevato digitalmente e di cui è stato prodotto un modello BIM. Tra gli altri appuntamenti in programma Il cantiere digitale”, a cura di STR Team System, BIM e Building Performance Simulation con Cspfea e Superfici parametriche”, organizzato da Indexlab. A breve è previsto inoltre il lancio della seconda edizione del BIM&DIGITAL AWARD

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here