Trasparenza

Disponibili online le risposte agli interpelli ricevuti dall’Agenzia delle Entrate

Secondo quanto espressamente indicato nel provvedimento ad essere pubblicati, in forma rigorosamente anonima, saranno sia  gli interpelli indicati lo Statuto del Contribuente  sia quelli che hanno come oggetto i nuovi investimenti e le consulenze giuridiche espresse

Lombardia, in vigore i più restrittivi limiti di trasmittanza previsti per...

Un rinnovo della proroga sarebbe un torto nei confronti delle aziende serramentistiche che "hanno fatto uno sforzo per adeguarsi ai requisiti prestazionali approvati con decreto 6480/2015"; con questa motivazione e la necessità di non rischiare di compromettere la credibilità delle misure stabilite è stata rifiutata la richiesta di ulteriore proroga avanzata da UNICMI
detrazioni

Operativi portali ENEA 2019 per Ecobonus e Bonus casa. Creata “finestra...

Entrambi i portali prevedono inoltre l'accesso diretto ai diversi siti creati per aiutare gli utenti sia nel caso di ricerca pratiche relative all'invio di documentazione effettuato negli anni precedenti (servizio ovviamente disponibile solo per le pratiche relative agli Ecobonus), sia a risolvere problemi di natura tecnica e procedurale
fatturazione

Fattura elettronica. Da AdE kit di strumenti per arrivare preparati al...

In vista dell’obbligo di fatturazione dal 1° gennaio 2019 per la cessioni di beni e prestazioni di servizi sia con riferimento agli altri operatori Iva, sia con riferimento ai consumatori finali , l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile un kit di strumenti informativi per aiutare gli operatori in cui vengono descritti anche servizi GRATUITAMENTE disponibili
agevolazioni

AdE aggiorna Guida agevolazioni fiscali ristrutturazione confermando “esenzione”

Considerando le evidenti differenze tra le due condizioni poste per la sostituzione degli infissi è quantomeno lecito chiedersi se non sia il caso di riportare per i serramenti l'Ecobonus al 65% così da rendere meno "vantaggiosa" - e sicuramente più misurabile - farne rientrare la sostituzione tra gli interventi di ristrutturazione edile
detrazioni

A parametri oramai immutabili Agenzia delle Entrate aggiorna Guida agli Ecobonus

Per la sostituzione dei soli serramenti l'avvio dei controlli da parte di ENEA determina la possibilità di immediata rivalsa nei confronti del fornitore dei serramenti nel caso non risultino conformi non solo alle prestazioni tabellate per avere accesso alla detrazione del 50% prevista ma pure all'obbligo di marcatura CE
azienda

Catas 1° laboratorio italiano accreditato per “ certificazione EPA ” su...

Primo in Italia, Catas ha annunciato di avere già ottenuto l’accreditamento per il relativo schema di certificazione Epa, ovvero di prodotto Catas Quality Award - Formaldehyde Tsca Title VI (EPA), secondo la norma EN ISO/IEC 17065
mercato

Marcatura CE serramenti: la Guardia di Finanza spiega controlli e sanzioni

Come potrete vedere ed ascoltare direttamente - e per questo ringraziamo Francesco Siervo di UNICEDIL - nel dettagliare l'iter obbligatorio dei controlli sulla corretta marcatura CE il Tenente Colonnello Pietro Romano da informazioni anche sulle sanzioni applicabili che "... possono arrivare a fare molto male".
esclusiva

Quando un serramento diventa una “macchina” ? Casi, conseguenze, obblighi e...

È forse intuitivo che applicare un motore ad un avvolgibile, una finestra, uno scuro o una persiana comporta, la meccanizzazione e la automatizzazione di questi serramenti. Molto meno intuitivo, invece, sembrano essere le valutazioni su obblighi, responsabilità e conseguenze che si assumono i serramentisti/installatori esercitando tale pratica. Obblighi e responsabilità che proviamo di seguito a chiarire
Detrazioni

Ecobonus e ristrutturazioni confermati per il 2019. Saltato decreto su requisiti...

Attuativo quanto disposto dalla legge di Bilancio 2019 in merito alla proroga per altri 12 mesi di tutte le forme di incentivi legati all'attività edilizia previsti lo scorso anno a cominciare da quelli relative ad ecobonus (65 e 50%) e ristrutturazioni (50%). Nel testo che lo definisce, non vi è alcun riferimento ai decreti tecnici attuativi