Manifestazioni

Cepra e Fiera Milano raggiungono accordo su prossime edizioni Xylexpo

Sempre a Milano la biennale delle tecnologie per la lavorazione del legno
0
244

Sottoscritto nei giorni scorsi il contratto fra Cepra spa e Fiera di Milano spa che prevede lo svolgimento, presso la tradizionale sede milanese delle due prossime edizioni di Xylexpo, la biennale internazionale delle tecnologie per la lavorazione del legno e delle forniture per l’industria del mobile. L’accordo – firmato dal presidente di Acimall e Cepra Ambrogio Delachi e da Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano spa – prevede che si tengano nel quartiere espositivo di FieraMilano-Rho le edizioni del 2014, dal 13 al 17 maggio, e del 2016, sempre nel mese di maggio ma in date che verranno fissate in un secondo tempo. Cepra spa si è inoltre assicurata una opzione per l’edizione del 2018. “Un accordo che è la naturale conseguenza delle scelte della stragrande maggioranza dei soci di Acimall e delle indicazioni ricevute da moltissimi degli espositori e degli operatori che visitano la nostra rassegna – ha commentato Ambrogio Delachi -. L’associazione dei costruttori italiani ­– che, di fatto, è la proprietaria della manifestazione – ha preferito privilegiare una politica di continuità, considerando la indubbia centralità della metropoli milanese e la estrema facilità di accesso da tutto il mondo, grazie a un eccezionale sistema aeroportuale, ferroviario e stradale, a cui si aggiunge una efficace logistica che rende il sistema fieristico milanese fra i più moderni ed efficienti a livello mondiale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here