bonus fiscale

Detrazione 65%. Online nuovo vademecum ENEA per le schermature solari

55
4159

Vademecum solare Enea 16 aprileJPGENEA ha reso oggi disponibile l’aggiornamento del vademecun per l’uso delle schermature solari che è sperabile cancelli pure i residuali dubbi interpretativi, già di dubbia fondatezza, che alcune associazioni di settore hanno  reiterato intorno al riconoscimento o meno della possibilità di portare in detrazione alcune tipologie di schermature. Infatti, nel nuovo vademecum oltre a ribadire “che le schermature solari devono possedere una marcatura CE, se prevista”, e che “ è agevolabile l’installazione di sistemi di schermatura di cui all’Allegato M (*) al DLgs 311 del 29/12/2006” si entra nel merito (*) della corretta lettura da dare all’allegato M precisando che “ La Legge del 23 Dicembre 2014 n.190 (c.d. Legge di Stabilità 2015), pubblicata nel Supplemento Ordinario n°99 alla G.U. n. 300 del 29/12/2014, proroga nella misura del 65%, fino al 31 dicembre 2015, le detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente ed estende la detrazione anche all’acquisto e posa in opera delle schermature solari di cui all’allegato M al decreto legislativo 29 dicembre 2006, n.311, per spese sostenute dal 1º gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro.

Il Decreto 26 giugno 2009 “Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici” pubblicato nella G.U. n. 158 del 10/07/2009, all’art. 7, comma 2, ha sostituito integralmente con l’Allegato B i contenuti dell’Allegato M al decreto legislativo 29 dicembre 2006, n. 311.

Nell’Allegato B non sono presenti norme UNI “di prodotto” relative alle schermature solari ma sono presenti due specifiche norme (UNI-EN-13363) per il calcolo della trasmittanza solare e luminosa per dispositivi di protezione solare in combinazione con vetrate.

In considerazione di quanto sopra esposto, si sono analizzate le normative UNI relative al calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici (UNI/TS 11300-1 e UNI EN ISO 13790) per ricavarne le tipologie di schermature solari che potrebbero rientrare nella detrazione fiscale del 65%.

Da queste analisi sono emerse le seguenti considerazioni, in merito alle tipologie di schermature solari i cui costi potrebbero essere computati per la detrazione fiscale del 65%:

Devono essere a protezione di una superficie vetrata;

Devono essere applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente;

Possono essere applicate, rispetto alla superficie vetrata, all’interno, all’esterno o integrate;

Possono essere in combinazioni con vetrate o autonome (aggettanti);

Devono essere mobili;

Devono essere schermature “tecniche”;

Per le chiusure oscuranti (persiane, veneziane, tapparelle, ecc.), vengono considerati validi tutti gli orientamenti ;

Per le schermature non in combinazione con vetrate, vengono escluse quelle con orientamento NORD.”

 

55 Commenti

  1. Non sono riuscito a capire se è possibile richiedere la detrazione anche per l’installazione di zanzariere. Per quanto riguarda le tende da sole è tutto chiaro.

  2. Abito a Prato in via buricchi n11 vorrei installare delle tende davanti casa nel mio terrazzo ho il sole praticamente dalle 13 sino a tramonto ma l’ istallatore mi ha detto tramite un geometra che non posso usufruire della detrazione fiscale in quanto secondo loro sono posizionato a nord , a me pare assurdo ho il sole fronte casa nelle ore più calde . saluti Guarda Giorgio

    • Se la porzione/particella di edificio sul quale è situata la sua terrazza è posizionata a Nord hanno ragione: non può usufruire della detrazione del 65%.
      Buona giornata

    • Buongiorno, se fissato sopra delle superficie vetrate si ad eccezione per la parete dell’edificio posta a nord
      Buona giornata

  3. su un terrazzo ho montato una tende a bracci reclinabili che impedisce la penetraziobe del sole su una porta-finestra che immette nella camera da letto.Ho diritto alla detrazione fiscale del 65% o a una detraziob ivers, anche pià bassa?
    HGRazie e cordiali saluti
    Barore Secche

    • Buon giorno, se la parete del terrazzo in cui è montata la tende (di cui si deve dimostrare la sua marcatura CE) sopra la porta finestra è esposta a nord no. Diversamente, quindi se la parete è esposta a sud, est, ovest, ha la possibilità di usufruire delle detrazione del 65% sempre ammesso che non abbia già provveduto al pagamento in contanti o mediante assegno circolare. Pagamento che invece deve essere obbligatoriamente effettuato tramite bonifico nel quale deve essere obbligatoriamente indicato pure l’art. del Dlegs che da diritto ad usufruire della detrazione indicata. Bonifico che ed essere poi accompagnato – nella 1° dichiarazione dei redditi successiva all’intervento – dall’attestazione dell’avvenuta comunicazione effettuata ad ENEA.

      Speriamo di essere stati sufficientemente chiari nella nostra sintesi.
      Cordialmente

  4. Vorrei capire se una zanzariera (mobile ,Oscurante,non esposta al Nord, posta davanti a vetrata ) rientra nella detrazione del 65% come schermatura solare (visto che in effetti lo è) .(naturalmente di notte la vetrata viene aperta e rimane la zanzariera, di giorno fa da schermatura per il sole; e funziona!)
    Inoltre vorrei sapere cosa si intende per schermatura “Tecnica”. GRAZIE

    • Buongiorno, la zanzariera non può essere considerata una schermatura solare ma può rientrare tra i prodotti che beneficiano del 65% se acquistata e installata in concomitanza con la sostituzione delle finestre. Per quanto riguarda la dizione “schermatura tecnica”, essa viene in generale utilizzata quando il prodotto a cui si riferisce deve fare riferimento a norme/indicazioni legislative che entrano nel merito delle sue caratteristiche tecniche/ prestazionali, per esempio la sua marcatura CE.
      Cordialmente

  5. buongiorno,
    nel caso di acquisto di schermature solari (tende esterne ed interne velux) è possibile usufruire della detrazione per il solo acquisto (o insieme all’acquisto è necessario anche usufruire di un servizio di instalazione?). inoltre può usufruire della detrazione il figlio del proprietario di immobile (costui effettuerebbe bonifico, usufruirebbe della detrazione, ha residenza nello stesso immobile, ha reddito da lavoro dipendente)?

    • Buongiorno,
      le agevolazioni sono previste per i prodotti in opera ovvero installati sull’immobile ( purché non inserite sul lato esposto a Nord). Riguardo il chi può usufruire della detrazione è semplice: l’intestatario dell’immobile, perché la detrazione è legata al possesso dell’edificio e NON alla persona/impresa che fa effettuare/paga i lavori. Se l’edificio viene venduto sarà il nuovo proprietario ad usufruirne

      Cordialmente

  6. buongiorno,la sostituzione di persiane in legno con persiane in alluminio per un edificio con finestre poste a sud est,rientra nel quadro della detrazione fiscale citata?grazie

  7. Salve: dovrei installare su parte del mio balcone delle tende in pvc (tipo frangivento) in direzione nord-est. Secondo voi posso beneficiare delle detrazioni al 65%?

    • Buongiorno, se la tenda è collocata su una finestra con la funzione di “ombreggiarla” si diversamente dovrà rinunciarci.
      Buona giornata

    • Buon giorno,
      la Legge di Bilancio 2017 ha prorogato tutte le agevolazioni in essere nel 2016 estendendola a 5 anni per i condomini
      Cordialmente

  8. Buongiorno, le agevolazioni per schermature valgono solo su edifici esistenti o anche sul nuovo? Nel mio caso, devo effettuare una ristrutturazione con ampliamento di una casa e vorrei installare una “pergola bioclimatica” sopra una vetrata posta sud, e in corrispondenza della porzione in ampliamento: posso usufruire della detrazione?
    Grazie

    • Buongiorno, le detrazioni sono previste SOLO per gli edifici esistenti e l’ampliamento costituisce di fatto una nuova edificazione.
      Cordialmente

  9. Buongiorno,

    ho fatto installare delle zanzariere “plissettate” a degli infissi già esistenti con le seguenti caratteristiche indicate dal produttore nella dichiarazione di conformità, vorrei sapere se è possibile chiedere la detrazione del 65%, GRAZIE!

    tipologia prodotto: zanzariera ad uso esterno “pleat 22 ” a scorrimento laterale, telo a pieghe.
    Resistenza al carico del vento: classe tecnica 1
    Norma di riferimento :UNI EN 13561 – 2004
    Anno di marcatura . 2013

  10. Salve, vorrei sapere se fosse possibile usufruire delle detrazioni per l’acquisto e l’installazione di tende a rullo da esterno, con filtro uv, da posizionare sul mio balcone (o meglio sull’estremità inferiore del balcone sopra il mio), ad una distanza di 1,70 m dalla porta-finestra del mio balcone.
    Grazie

    • Buongiorno, in merito alla possibilità di usufruire della detrazione previste per l’installazione di tende tecniche/schermature per essere concesse esse devono:” essere poste a protezione di una superficie vetrata e applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente” condizioni che nel suo specifico caso, pensi alla distanza esistente tra tenda e porta finestra, non sono rispettate.
      Cordialmente

  11. Buongiorno
    Volevo sapere cortesemente se le pergole bioclimatiche o le coperture frangisole hanno ancora diritto alla destrazione fiscale del 65%.
    Lo chiedo perchè ho sentito di una variazione che è intervenuta nel coefficiente GTOT, tale che le farebbe escludere dal beneficio fiscale.
    Sarebbe fra l’altro una modifca al decreto che verrebbe messa in esecuzione dal 01 Settembre di quest’anno.
    Grazie e gentilissimi.

    • Buongiorno,
      ad oggi nulla ci risulta essere cambiato ne ci risultano essere in definizione nuove variazioni a livello nazionale; qualcosa potrebbe variare a livello regionale per effetto della potestà in materia esercitata dalle regioni, anche se poco senso avrebbe introdurla dal 1 settembre considerato che la misura incentivante scade a dicembre.
      Cordialmente

  12. Buongiorno, vorrei sapere se posso usufruire del bonus fiscale per una copertura/pergola con struttura in ferro ( vorrei riutilizzare una struttura già esistente) e copertura in legno da montare sul mio balcone a protezione della vetrata della sala esposta a sud. Vorrei capire in particolare se c’è qualche vincolo sui materiali da utilizzare o se può rientrare anche tale tipo di struttura. Non riesco infatti a capire, in particolare cosa si intende per materiali tecnici.
    Grazie

    • Buongiorno,
      volendo riutilizzare una struttura già esistente di fatto non può avere accesso al bonus del 65%
      Cordialmente

  13. Buongiorno, come faccio a dimostrare che la parete del terrazzo su cui ho montato le tende esterne nn è a Nord? Basta la mia dichiarazione? Cosa significa che le tende devono avere la marcatura CE? Grazie.

    • Buongiorno, la dichiarazione ad ENEA per l’attestazione relativa al 65% è di fatto un’autocertificazione. Ovviamente colui che richiede la detrazione deve essere in possesso di tutta la documentazione necessaria a dimostrare che quanto indicato risponde al vero. Per quanto riguarda la marcatura CE essa attesta la conformità del prodotto alle norme UE esistenti, marcatura che deve essere fornita insieme al prodotto. Quando si tratta di tende “parasole” molto spesso è apposta sul libretto di uso e manutenzione
      Cordialmente

  14. Buongiorno, sul sito dell’Enea i punti cardinali da indicare includono nord nord-est nord-ovest ecc..
    essendo escluse dalla detrazione quelle a nord, nord-est/ovest sono ammissibili oppure sono sempre intese come “nord” ?

    • Buongiorno,
      considerando la finalità dell’agevolazione prevista per le schermature solari è da ritenersi non ammissibile tutto che è posto anche negli orientamenti nord est e nord ovest.
      Cordialmente

  15. buongiorno. descrivo il sito: appartamento all’ultimo piano con terrazzo a livello m 11 x 2,4 e facciata arretrata rispetto a quella del palazzo. nel terrazzo sono presente a vista i pilastri con le travi che legano il solaio di copertura. fra queste travi vorrei installare delle coperture a protezione delle vetrate, della parete e del terrazzo a livello. realizzazione artigianale. l’intervento rientra fra le agevolazioni?

    • Buongiorno,
      se per realizzazione artigianale intende il montaggio “fai da te” di una struttura classificata IN ORIGINE come “schermature tecnica” può rientrare purché sostenuta da adeguata documentazione. Documentazione di non semplice gestione per un non professionista e che deve essere OBBLIGATORIAMENTE inviata ad ENEA per usufruire della detrazione.
      Cordialmente

  16. Sto sosituendo tapparelle avvolgibili in legno con tapparelle avvolgibili in alluminio coibentate. Posso usufruire della detrazione del 65% come schermature solari?

    • Buongiorno,
      può usufruire della detrazione della detrazione del 65% perché rientrano tra sistemi di schermatura indicati.
      Cordialmente

  17. può usufruire della detrazione del 65% una pergola addossata ad un muro esposto a Sud ma senza finestre in quanto esterno alla casa.?
    La pergola sarebbe fissata stabilmente al muro e a pavimento e avrebbe il tetto fatto da un telo scorrevole.
    Grazie

    • Buongiorno, per poter usufruire della detrazione del 65% le schermature devono fare sempre riferimento (proteggere dal sole) ad una superficie vetrata
      Cordialmente

  18. Buongiorno, dovrei installare due tende parasole delle dimensioni di tre metri ciascuna per riparare dal sole 4 tra porte-finestre e finestre, al lato est di un condominio, l’appartamento e’ affittato, ma provvederemo io e mio marito, quali comproprietari del’ immobile a pagare tale intervento.
    Quindi avremmo bisogno di sapere se possiamo. Chiedere le agevolazioni al 65% per tale intervento, e, se, a detta del mio tappezziere, devo provvedere da sola all’ invio della documentazione all’ENEA.
    Nel caso in cui lo devo o posso fare io, l’agenzia delle Entrate di Rovigo, sapete se mette a disposizione il personale per aiutare il cittadino nella compilazione di tale pratica?
    Cordialmente saluto e ringrazio

    • Buongiorno,
      si può chiedere di usufruire dell’agevolazione del 65% a patto che i lavori per la loro istallazione (fissa) siano avviati entro questo mese.
      Dal 1 gennaio 2018 è infatti altamente probabile che tale detrazione venga ridotta al 50%.

      L’invio delle documentazione ad Enea deve avvenire attraverso il sito:
      https://finanziaria2017.enea.it/index.asp

      Qui troverà anche le semplici istruzioni per la compilazione.
      Cordialmente

  19. Aggiungo un altro quesito, avendo anche un altro appartamento affittato e dovendo fare un intervento di isolamento termico posso chiedere separatamente anche questo intervento con le agevolazioni del 65%?
    Grazie e buona giornata

  20. Buongiorno,
    lunedì scorso mi hanno installato tre tende parasole. Sul vademecum Enea leggo che i 90 giorni entro cui effettuare la comunicazione decorrono dalla data del collaudo o della certificazione di conformità. Devo quindi farmi rilasciare qualche attestazione dall’installatore, non è sufficiente la data della fattura?
    Grazie e complimenti

  21. Buonasera,
    sono in procinto di acquistare una pergotenda da istallare su un terrazzo orientato NORD-EST a copertura di 2 porte finestra e di 1 finestra.
    Il vademecum ENEA cita che sono escluse le schermature orientate a NORD.

    Posso comunque godere della detrazione del 50%.

    In attesa porgo cordiali saluti

    • Buonasera,
      come ha notato il vademecum non fa distinzione perché si tratta comunque di schermature orientate a Nord, quindi non possono usufruire dell’ecobonus del 50%.
      Cordialmente

  22. Buonasera, chiedo se l’asseverazione del tecnico o, in alternativa, certificato del produttore che attesti il gTot della schermatura solare e i requisiti tecnici richiesti dalla normativa (allegato M al d.lgs n’311/2006) è vincolante per la detrazione fiscale per schermature solari

    • Buongiorno,
      nel pieno e totale rispetto dei requisiti tecnici specifici dell’intervento elencati (di cui dovrà obbligatoriamente conservare la documentazione), per il solo intervento di acquisto e posa in opera delle tipologie di schermature indicate nell’allegato M non sono vincolanti ne l’asseverazione di un tecnico abilitato ne l’attestazione del gTot. Nell’attesa dell’emanazione dei decreti indicati nella Legge di bilancio 2018 contenenti i nuovi requisiti tecnici, rimangono in vigore le disposizioni attualmente esistenti. Cordialmente

  23. nel 2017 ho verandato un balcone rettangolare (3m x 1,7m) angolare con esposizione EST il lato lungo su cui affaccia una finestra(1,1m x 1,8m) e con esposizione NORD il lato corto con una porta-balcone (0.8m x 2,6m) sul lato opposto. Sulle fatture è riportaato : fornitura e posa di una tendaveranda estate/inverno e 1 tenda solo invernale con detrazione fiscale del 65%, schermature solare allegato M del DL311/2006. Tutto pagato con bonifici ed inviato pratica ENEA. Il venditore – istallatore dice che è detraibile; io ho molti dubbi e non vorrei incorrere in sanzioni penali visto che la dichiarazione ENEA la firmo io.
    Distinti saluti
    Donato

    • Buongiorno,
      considerando la particolarità del suo intervento le consigliamo caldamente di rivolgersi direttamente ad Enea.
      Cordialmente

  24. Buona sera. Per una pergola bioclimatica, nel trasmettere i dati all’ENEA che modulo bisogna compilare? Lo stesso delle schermature solari? Grazie per la cortese risposta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here