sistema di finiture coordinato

Non solo finestre e porte. Con la collezione 4D possibilità di total look in basso rilievo

PAIL, inoltre, completa l’offerta della collezione 4D mettendo a disposizione una scelta di maniglie, vetri satinati decorati e vari telai secondo l’esigenza, con una chicca: Mimetica 38 Efficient, il sistema a scomparsa che valorizza gli spazi poco fruibili e irregolari, con il risultato di far apparire solo volumi continui e regolari
0
993

Collezione di porte e finestre PAIL 4dUltima tappa di PAIL in fatto di innovazione e punta di diamante dell’offerta la collezione 4D  di porte interne e finestre spazia nelle sue varietà compositive offrendo la possibilità di un total look, che coordina nelle stesse finiture porte, finestre, pannelli per blindato, battiscopa.

La collezione 4D è la testimonianza di una ricerca continua, dove estetica e sensazione tattile si alleano per offrire una percezione sensoriale completa: le porte in laminato tridimensionale realizzate grazie all’innovazione tecnologica consentono, di fatto, di ottenere un effetto legno a 360°. Lo speciale rivestimento conferisce una texture in basso rilievo che permette di ricreare, sfiorare, sentire al tatto e nel dettaglio le venature e i nodi del legno.

Un effetto inusuale che offre nuove soluzioni di arredo ad architetti e privati coniugando, nelle porte, l’efficienza strutturale del laminato al calore visivo dei materiali naturali, con un potenziale altissimo in termini di realizzazioni di interni, grazie anche alle quattro finiture disponibili ispirate e dedicate alle cime degli Appennini abruzzesi dove l’azienda è collocata: Quercia Maiella, Quercia Calderone, Quercia Gran Sasso e Quercia Laga.

PAIL, inoltre, completa l’offerta mettendo a disposizione una scelta di maniglie, vetri satinati decorati e vari telai secondo l’esigenza, con una chicca: Mimetica 38 Efficient, il sistema a scomparsa che valorizza gli spazi poco fruibili e irregolari, con il risultato di far apparire solo volumi continui e regolari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here