Progetto “Sinfonia” . Dalla classe energetica G alla A in un giorno

0
290

Progetto "Sinfonia" interventi RoverplastikArticolato in cinque anni e molto ambizioso nelle finalità (risparmiare il 40-50% di energia primaria nei siti dimostrativi ed incrementare la quota di rinnovabile del 20%) , il Progetto Sinfonia riguarda opere di riqualificazione in 12 edifici, per un totale di 422 appartamenti in alloggi sociali degli anni ’50-’90, dislocati in diverse aree della città di Bolzano.

Fa parte di questa serie di interventi anche il complesso residenziale di Via Similaun che, dopo il risanamento energetico e architettonico, è passato dalla classificazione in Classe CasaClima G alla Classe CasaClima A.

Interventi che hanno visto attivamente impegnata tra i fornitori selezionati nell’ambito per il risanamento energetico e architettonico del complesso residenziale di edilizia sociale pure Roverplastik, azienda leader nelle tecnologie legate alla costruzione del foro finestra.

Costruito a metà degli anni ’80 all’interno di un contesto densamente urbanizzato, l’edificio di Via Similaun è costituito da 3 vani scala e 59 appartamenti e occupa una superficie totale di 4.863 metri quadrati.

Gli interventi previsti dal progetto hanno riguardato il miglioramento dell’isolamento energetico attraverso la ristrutturazione delle facciate, la sostituzione dei serramenti e l’utilizzo di un sistema di ventilazione avanzato: opere che hanno permesso alla costruzione di raggiungere la classe CasaClima A e lo standard europeo Nzeb di Edificio a Energia Quasi Zero.

Per la riqualificazione del complesso, Roverplastik ha fornito la sua soluzione RoverBlok VMC dotata di unità di Ventilazione Meccanica Controllata, indipendente ed incassata nel cassonetto. In questo modo, ogni stanza può essere regolata in modo autonomo in base all’effettivo utilizzo degli ambienti: questo consente di regolare i livelli interni di CO2 e di umidità ottenendo sempre il massimo del comfort.

 In estate l’unità VMC di RoverBlokè in grado di escludere il circuito di recupero del calore, ottimizzando i consumi; in inverno, con temperature esterne molto rigide, fino a -15 °C, il sistema DEFROST di cui l’unità è dotata regola i flussi di aria in modo da evitare fenomeni di condensa o formazione interna di ghiaccio, rimanendo in funzione fino alle temperature alle quali gli altri sistemi si devono disattivare.

Per il Progetto “Sinfonia”, Roverplastik ha fornito un totale di 271 RoverBlok di cui 266 nella versione VMC, adottati sia per le finestre, sia per le porte-finestre.

Per soddisfare le esigenze dell’edificio, con facciate e logge caratterizzate da diverse stratigrafie, e per adattarsi all’involucro in modo ottimale, i RoverBlok utilizzati sono stati personalizzati con delle modifiche ai fianchi esterni e alle guide degli avvolgibili.

Tutti i RoverBlok, inoltre, sono stati installati in giornata in modo da ridurre al minimo i disagi per gli inquilini che, in questo modo, durante i lavori di risanamento hanno potuto continuare ad abitare nel proprio appartamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here