componente

Safe, la schermatura in vetro in risposta all’emergenza Covid 19

Due i dispositivi disponibili che rappresentano un mezzo sicuro per la ripresa di tutte le attività lavorative, in totale sicurezza: Safe Desk e Safe Wall
0
134

 

Safe, barriera in vetro

Aluvetro presenta Safe la schermatura utile a garantire maggior sicurezza in risposta alle prescrizioni sorte con l’emergenza Covid.

Safe è una linea di barriere in vetro, di sicurezza e antiferita, progettata per la protezione dall’esposizione accidentale ad agenti biologici che si posiziona su superfici piane e scrivanie ma anche a terra.

Due i dispositivi disponibili che rappresentano un mezzo sicuro per la ripresa di tutte le attività lavorative, in totale sicurezza: differenti formati, con vetro personalizzabile in diverse colorazioni ed con l’eventuale apertura con funzione di passacarte, optional ideale per postazioni di cassa o front office.

dispositivi Desk e Wall

Safe Desk è progettato per reception, scrivanie, tavoli. Utile come schermatura “parafiato” e per salvaguardare la salute delle persone: si posiziona su superfici piane senza l’utilizzo di viti o altro sistema di fissaggio grazie ad un apposito supporto. La soluzione particolarmente indicata per Uffici, Negozi, Ristoranti, Bar, Farmacie e Banche.

Safe Wall è disponibile in due altezze con le stesse caratteristiche di personalizzazione della versione Desk, come le colorazioni opache o trasparenti, a seconda del grado di privacy desiderato.

Si posiziona in semplice appoggio a terra senza l’utilizzo di viti o altro sistema di fissaggio, grazie a alla presenza di basi dimensionate per rendere il sistema autoportante.

Questi in breve i vantaggi offerti: materiale ecosostenibile; facilità di igienizzazione; pronto da posizionare; non opacizza e non ingiallisce; resistenza al graffio e sicurezza in caso di rottura.

Safe e Credito d’imposta 

Aluvetro ricorda che per incentivare le misure di contenimento del contagio del Coronavirus, l’art. 64 del DL 18/2020 ha previsto un credito d’imposta sulle spese di acquisto e l’installazione anche di dispositivi di sicurezza, come barriere e pannelli protettivi, atti a proteggere i lavoratori dall’esposizione accidentale ad agenti biologici o a garantire la distanza di sicurezza interpersonale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here