azienda

Schüco Italia rafforza offerta formativa per i progettisti

Annunciato l'avvio di un nuovo programma di corsi di formazione online della durata di due ore ciascuno che consente l’ottenimento di 2 Crediti Formativi Professionali per Architetti

 

Schüco Italia rafforza offerta formativa per  i progettistiSi arricchisce l’offerta formativa dedicata ai professionisti di Schüco Italia. Offerta formativa messa “…a disposizione gratuitamente dalla nostra azienda definisce un nuovo paradigma della formazione da remoto dedicata al mondo della progettazione nel settore dei serramenti in alluminio. L’obiettivo che ci siamo prefissati è di rafforzare la percezione di Schüco come un Partner e un consulente alla progettazione a 360°, attraverso le figure dei SAP con la loro expertise verticale. Utilizzando i sistemi in alluminio Schüco e comprendendone la flessibilità e i vantaggi, il progettista è libero di esprimersi e di dare vita alle proprie idee attraverso la realizzazione di forme nuove e sfidanti”.

Così commenta Francesco Benvin, responsabile marketing di Schüco Italia, l’avvio di un nuovo programma di corsi di formazione online che si va ad aggiungere all’offerta formativa per i serramentisti.  Programma che prevede  una serie di incontri della durata di due ore ciascuno, realizzati in collaborazione con l’ente di formazione Proviaggi Architettura che consente ai professionisti partecipanti l’ottenimento di 2 Crediti Formativi Professionali per Architetti.

Progetto per i quali sono stati fatti  investimenti in supporti fisici e digitali che consentono l’erogazione dei corsi in maniera professionale e coinvolgente. Presso la sede di Padova, è stata allestita la Sala “DirettaMente” con equipment professionali che consentono una resa grafica di alta qualità del trainer durante la spiegazione.

La voce narrante dei corsi sono i tecnici SAP (Servizio Assistenza Progettisti) di Schüco, coordinati dall’Academy Manager Filippo Pezzoni. Per l’anno in corso sono previsti a calendario 15 giornate formative dedicate ai progettisti, che vanno ad inserirsi all’interno di una offerta di training dedicata ai diversi target dell’azienda, “che nell’ultimo anno ha coinvolto oltre 3.000 persone partecipanti” specifica l’azienda nel comunicato.