azienda

A Milano Gardesa rilancia Genoa. Provocatoria nel design con “intelligenti” soluzioni di telaio

Porta blindata catalogata come un modello dalle “infinite possibilità di impiego”la nuova porta antieffrazione è disponibile in pre-serie limitata fino a fine anno. GENOA nasce in classe 3 antieffrazione sia in versione a spingere che in versione a tirare, ed è disponibile anche con certificazione al fuoco 30 minuti EI1. Vanta inoltre valore fonoisolante di 41 dB e valori di trasmittanza termica a partire da 1,3 fino a 1.0

Entrance hall interior 3d render

Una “provazione” materica di design che Gardesa ha accettato e trasformato in linea di prodotto. Il suo nome è Genoa porta blindata catalogata come un modello dalle “infinite possibilità di impiego”. Presentata in anteprima a MADE Expo è stato oggi protagonista, sempre a Milano, del suo debutto ufficiale avvenuto presso lo Studio Andrea Castrignano. Ed è stato proprio Andrea Castrignano ha tracciarne gli stilemi distintivi insieme a Francesco Brambilla managing director della divisione Gardesa. Elementi che a livello di design hanno il loro fulcro nell’utilizzo di un pannello interno a sormonto cha a livello estetico effettivamente permettono una personalizzazione pressoché infinita, mentre a livello tecnico consente un efficace uso del sistema a doppia guarnizione. A rendere innovativa l’ultima nata in casa Gardesa sono pure suo ridotto spessore e la possibilità di scegliere diverse versioni del telaio: caratteristiche studiate per soddisfano ogni necessità di posa . Anche per ciò che riguarda le finiture, Genoa presenta interessanti accorgimenti. Come il telaio in acciaio plastificato nero lucido di serie – disponibile anche nelle varianti bianco lucido e argento lucido – che definisce la porta con un segno netto di grande modernità. Gli stessi colori sono disponibili sulla carenatura esterna. Internamente, il profilo in pvc a taglio termico permette di raggiungere ottimi valori di trasmittanza termica. Per ricoprire la struttura può essere utilizzato un profilo in alluminio oppure il già accennata insolita soluzione del pannello a sormonto pantografato che nei colori e nelle fantasie soddisfi al meglio il gusto personale e le esigenze d’arredo. Tra le tante varianti di pannelli pantografati applicabili a Genoa, anche quelli della collezione firmata da Andrea Castrignano in esclusiva per Gardesa, che trasformano la porta blindata in una vera opera d’arte. Altra sinergia che trova perfetta espressione in Genoa è quella con Valli & Valli, le cui maniglie con finiture in acciaio inox, cromo lucido, cromo satinato e ottone lucido, accentuano l’aspetto sartoriale del design. Genoa nasce in classe 3 antieffrazione sia in versione a spingere che in versione a tirare, ed è disponibile anche con certificazione al fuoco 30 minuti EI1. Vanta inoltre valore fonoisolante Rw = 41 dB; valori di trasmittanza termica a partire da 1,3 fino a 1.0 W/m2K; resistenza al carico del vento 5C e tenuta all’aria cl. 3. Fino a dicembre  è disponibile in pre-serie limitata, ed entrerà in produzione nel primo trimestre del 2018.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Serramenti+design © 2017 Tutti i diritti riservati