associazione

Risparmio energetico, tra incentivi e detrazioni: # primalefficienza per lo sviluppo del Paese

La diretta streaming delle 2 giornate di lavori IX Conferenza annuale, organizzata dagli Amici della Terra, da giovedì 30 novembre sulla pagina web del sito dell’Associazione dedicata alla IX Conferenza.Riguardo criteri, senso e modalità di assegnazione di incentivi e detrazioni vi consigliamo di guardare il video relativo alla 1° sessione di interventi incentrati su “ Il ruolo dell’efficienza energetica per gli obiettivi 2030 nel piano energia e clima dell’Italia”

Si sono conclusi ieri i lavori della IX Conferenza annuale, organizzata dagli Amici della Terra, dedicata ai temi dell’efficienza energetica nell’ambito della campagna # primalefficienza . La presidente Monica Tommasi ha espresso la propria soddisfazione per il successo dell’evento, che ha visto la partecipazione di oltre 60 relatori in rappresentanza di istituzioni, imprese ed esperti della materia che hanno dibattuto alla presenza di una qualificata platea di oltre 250 partecipanti. Il successo di questa edizione della Conferenza, svoltasi a pochi giorni dall’approvazione della Strategia Energetica Nazionale, testimonia – ad avviso degli Amici della Terra – la necessità di una profonda riflessione sul ruolo primario che l’efficienza energetica deve continuare ad avere per lo sviluppo del Paese. L’opportunità di andare in questa direzione, come sottolineato anche da molti dei relatori, si presenta fin dai prossimi giorni per la definizione del Piano Energia e Clima che l’Italia deve presentare alla Commissione Europea entro il 2018. Il dibattito della Conferenza, nella diversità delle posizioni e della rappresentanza degli interessi dei vari settori del sistema energetico nazionale, ha nel complesso riconosciuto la legittimità e praticabilità delle proposte formulate dagli Amici della Terra poste alla base delle discussioni. Da sottolineare in questo senso gli interventi di Chicco Testa ( ENEA) e Francesco Sperandini (GSE). Testa ha, numeri alla mano, sottolineato quanto sia stato diseconomico da punto di vista del rapporto costi/riduzione di CO2 la strategia di incentivi concessi per spingere il fotovoltaico senza alcun controllo della filiera tecnologia.  Sperandini ha spiegato senza mezzi termini come si sia arrivati alla definizione della SEN e quale sia la differenza strategicamente assegnata ad incentivi e detrazioni. Condivisi da tutti gli obiettivi generali di riduzione delle emissioni di gas climalteranti al 2030 che secondo gli Amici della Terra possono essere meglio raggiunti investendo prioritariamente sull’efficienza energetica (di qui la campagna  primalefficienza ). Gli investimenti in efficienza, infatti, sono più economici e meglio garantiscono lo sviluppo produttivo e tecnologico del Paese. L’Associazione è giunta a queste conclusioni coerentemente con il proprio stile di lavoro basato sul rapporto costi/benefici delle politiche pubbliche degli scorsi anni in Italia. Piuttosto che riassumerne qui i lavori in una forzatamente breve cronaca vi rimandiamo alla diretta streaming delle 2 giornate di lavori presente sulla pagina Facebook degli Amici della Terra e sui canali audio video di Radio Radicale, in aggiunta alla pubblicazione di brevi interviste e sintesi su twitter (@amicidellaterra), che saranno disponibili da giovedì 30 novembre sulla pagina web del sito dell’associazione dedicata alla IX Conferenza. Riguardo criteri, senso e modalità di assegnazione di incentivi e detrazioni vi consigliamo di guardare il video relativo alla 1° sessione di interventi incentrati su “ Il ruolo dell’efficienza energetica per gli obiettivi 2030 nel piano energia e clima dell’Italia”. 1° sessione che nelle relazioni si segnala per la presentazione dei risultati sullo studio relativo ai “Costi e risultati degli strumenti di promozione dell’efficienza energetica negli ultimi 15 anni anche in rapporto alle altre misure di contenimento delle emissioni climalteranti”. Studio di cui vi dettaglieremo su uno dei prossimi numeri di serramenti+design.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Serramenti+design © 2017 Tutti i diritti riservati