detrazioni

Ristrutturazione 2018 con “efficientamento”: prorogato al 1° aprile termine invio dati

La nota specifica che non essendo ad oggi pervenuta risposta negativa da parte delle Amministrazioni interessate, si conferisce mandato ad ENEA di pubblicare apposito avviso sul sito internet, al fine di concedere ai soggetti richiedenti una proroga dei termini attualmente previsti per la trasmissione dei dati per l’anno 2018.
0
290

Con una nota diffusa in queste ore ENEA ha reso noto che lo slittamento al prossimo 1° aprile del termine per l’invio portale dedicato dei dati per usufruire delle detrazioni fiscali del 50% per tutti gli interventi di ristrutturazione che determinano un risparmio energetico e/o prevedono l’utilizzo delle fonti rinnovabili con data di fine lavori nel 2018 (ristrutturazioni edilizie ex art. 16 bis del DPR 917/86).

È quanto emerge da una comunicazione del Ministero dello Sviluppo Economico all’ENEA. La nota specifica che non essendo ad oggi pervenuta risposta negativa da parte delle Amministrazioni interessate, si conferisce mandato ad ENEA di pubblicare apposito avviso sul sito internet, al fine di concedere ai soggetti richiedenti una proroga dei termini attualmente previsti per la trasmissione dei dati per l’anno 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here