progetto di norma

Finiture legno per serramenti “misti”: parte 2° norma in inchiesta pubblica finale

Come lascia intendere il suo titolo definisce  le caratteristiche delle materie prime e dei prodotti finiti che influenzano il degrado dei supporti legnosi e dei cicli di verniciatura per serramenti esterni (finestre, porte-finestre) realizzati in materiali misti dove il supporto legnoso non è direttamente esposto alle intemperie
0
615

Di competenza della Commissione Legno in UNI, è iniziata oggi e terminerà il 22 luglio la fase di inchiesta pubblica finale sul progetto di norma UNI1604340 dal titolo “Finiture per il legno – Finiture per il legno per serramenti – Parte 2: Requisiti minimi di resistenza al degrado dei supporti legnosi e dei cicli di verniciatura per serramenti esterni costituiti da legno in abbinamento con altri materiali”.

Progetto di norma annunciato (si legga il numero di giugno/luglio di “serramenti + design“) del quale si può scaricare il testo per consultarne i contenuti ed eventualmente inviare successive osservazioni e suggerimenti.

Operazione che invitiamo ad effettuare perché si stratta di una norma in sviluppo che come lascia intendere il titolo definisce  le caratteristiche delle materie prime e dei prodotti finiti che influenzano il degrado dei supporti legnosi e dei cicli di verniciatura per serramenti esterni (finestre, porte-finestre) realizzati in materiali misti, come per esempio in legno-plastica o legno-metallo, dove il supporto legnoso non è direttamente esposto alle intemperie.

Si tratta quindi di serramenti misti legno/altri materiali in cui la componente lignea può costituire la struttura principale del serramento a cui demandata la tenuta strutturale oppure rappresentare una parte estetica riportata su un supporto a base polimerica o di metallo.

Il progetto di norma descrive le modalità per la determinazione e/o valutazione di tali caratteristiche, individuate in conformità ai riferimenti normativi, ove esistenti, e stabilisce i requisiti minimi associati a ciascuna caratteristica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here