azienda

Alu Pro ed Ensinger avviano trattativa cessione divisione Thermix

La chiusura della transazione sarà completata il prima possibile, fatte salve le consuete condizioni di chiusura e le approvazioni normative
0
340

Trattative Alu Pro e Ensinger. Nella foto Roland Reber, Ensinger GmbH, Managing DirectorAlu Pro ed Ensinger hanno annunciato di aver avviato trattative esclusive finalizzate alla cessione del business dei profili per vetro isolante Thermix® ad Alu Pro.

La chiusura della transazione sarà completata il prima possibile, fatte salve le consuete condizioni di chiusura e le approvazioni normative.

Azienda partner di primo piano del Gruppo Fenzi, Alu Pro è specializzata nella produzione di profili warm edge innovati, mettendo a disposizione dei propri clienti un’ampia gamma di tecnologie per vetro isolante ad alte prestazioni.

Alessandro Fenzi, CEO del Gruppo Fenzi, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di ampliare la nostra gamma di prodotti con un ulteriore profilo ad alte prestazioni. Siamo rimasti colpiti dalla competenza tecnologica di Ensinger e il know-how legato a Thermix rappresenterà un grande valore aggiunto per il nostro gruppo“.

Roland Reber (nell’immagine), Managing Director di Ensinger, ha commentato: “Siamo soddisfatti di aver trovato un partner che punta sul futuro e sulla crescita di Thermix. La vendita di questa divisione ci consentirà di focalizzare maggiormente il business sulle principali aree di attività della società “.

Ensinger produce i profili distanziatori Thermix nello stabilimento produttivo di Cham (Baviera) dal 1994.

I profili warm edge per vetro isolante eliminano il ponte termico delle finestre e contribuiscono a sensibili risparmi in fatto di energia e spese di riscaldamento.

Ricordiamo che il Gruppo Ensinger si occupa dello sviluppo, della produzione, nonché della distribuzione e vendita di compound, semilavorati, profili e componenti tecnici, realizzati in materiali plastici da costruzione e ad elevate prestazioni.

Ensinger si serve a tal fine di svariati processi di produzione, fra cui soprattutto estrusione, lavorazione meccanica e stampaggio ad iniezione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here