progettazione

Master Polimi: “Sound Driven Design” per architetti e professionisti

I partecipanti acquisiranno gli elementi delle conoscenze di base, strumenti e metodi per progettare spazi interni con un comfort acustico di alta qualità. Sono previsti moduli di progetto con strumenti di disegno computazionali, studio di nuovi materiali, sulla psicoacustica, oltre a visite al laboratorio interdipartimentale di eccellenza Sound and Vibration Lab
0
296
Master Sound Driven DesignÈ condensato in 5 incontri da una giornata nel mese di Novembre 2019 il primo master “Sound Driven Design” organizzato dal Politecnico di Milano.
Master intensivo a pagamento che persegue la finalità di creare una nuova figura che possa associare alla creatività progettuale dell’architetto, le competenze tecniche dell’acustic design, strategico sia per creare oggi spazi ambientalmente confortevoli sia per rispondere alle pressanti esigenze del mercato.
Per fare ciò le lezioni del corso “Sound Driven Designmirano ad aumentare le soft skills nel pensiero computazionale, nella progettazione acustica e nella psicoacustica per sviluppare un approccio olistico applicato agli edifici esistenti.
La domanda di sostenibilità nel mercato delle costruzioni ha portato a standard ambientali più stringenti, spesso grazie alla diffusione di nuovi sistemi di rating come Leed, Well-being, BREEAM, Protocollo Itaca, ecc.
Essi principalmente mirano a integrare i problemi ambientali e di consumo energetico sin dalla fase di concept aggiungendo valore economico agli argomenti legati alla sostenibilità e all’approccio circolare.
La maggior parte presta un’attenzione specifica anche alla qualità del comfort interno in quanto influenza i comportamenti e gli stati psicofisici dell’essere umano.
Tra i diversi parametri, diversi studi dimostrano come una cattiva acustica negli spazi interni può portare a condizioni di battito cardiaco elevati e stati di stress che influenzano considerevolmente la produttività del fruitore.
Anche per l’acustica è necessaria la definizione di un flusso di lavoro afferente al pensiero computazionale più affidabile per raggiungere questi standard elevati.
Il corso “Sound Driven Design” esplorerà la relazione tra spazio, umano e suono, invitando gli studenti a progettare uno spazio con alte condizioni di comfort sonoro.
I partecipanti acquisiranno gli elementi delle conoscenze di base, strumenti e metodi per progettare spazi interni con un comfort acustico di alta qualità.
Sono previsti moduli di progetto con strumenti di disegno computazionali, studio di nuovi materiali, sulla psicoacustica, oltre a visite al nostro laboratorio interdipartimentale di eccellenza Sound and Vibration Lab.
Il master “Sound Driven Design” a numero limitato (max 25 partecipanti) è aperto a professionisti laureati o laureandi nel campo della progettazione, dell’ingegneria e della psicologia ambientale.
L’obiettivo è dare agli studenti l’opportunità di lavorare in gruppi multidisciplinari e di essere in grado di gestire diversi aspetti durante le sessioni di lavoro.
Le iscrizioni termineranno il 7 ottobre previo invio a
asddcoure@polimi.it.
di un portfolio (massimo 5 pagine) ed una  breve descrizione delle esperienze maturate. Per lo svolgimento del seminario è previsto un minimo di 15 partecipanti.
Le lezioni avranno inizio l’8 Novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here