associazione

Triste notizia per l’intero comparto: Ugo Avvanzini ci ha lasciato

Ieri ci ha lasciato uno dei fondatori di Uncsaal poi divenuta UNICMI, associazione di imprese del settore che molto deve alla sua opera ed al suo impegno per farla diventare la più autorevole e riconosciuta portatrice di interesse presso le istituzioni nazionali ed europee.

Ugo Avvanzini

Riceviamo da Pietro Gimelli DG di UNICMI  e pubblichiamo unendoci al cordoglio: “A nome del Presidente Guido Faré, del Comitato di Presidenza e del Consiglio Direttivo Unicmi sono a trasmettervi una triste notizia: ieri è mancato Ugo Avvanzini, uno dei fondatori di Uncsaal e di Unicmi e per tanti anni Vicepresidente dell’Associazione.

 

Grazie alla sua lungimiranza, alla sua visione, ai suoi progetti, alla sua intelligenza, alla sua tenacia e allo straordinario affetto per l’Associazione, Uncsaal ha compiuto un salto di qualità che nei primi 10 anni del nuovo secolo ha permesso di trasformare la nostra Unione in un soggetto dinamico e rappresentativo dell’intera filiera italiana dell’involucro edilizio, gettando le basi per la successiva fusione con Acai e la nascita di Unicmi.

 

In queste poche righe non voglio però ricordare Ugo Avvanzini solo come innovativo imprenditore e straordinario dirigente associativo.

Mi piace ricordare a me stesso, a tutti i Soci e allo staff di Unicmi la passione che è stato il tratto caratterizzante della sua vita. La passione per il “bello”, sia esso il design di una maniglia, sia esso l’interessamento per l’arte contemporanea, sia esso la riuscita di una mostra-percorso in una manifestazione fieristica. Passione e competenza. Generosità e senso dell’amicizia.

 

Tutta Unicmi si stringe attorno alla Famiglia Avvanzini in un simbolico e caldo abbraccio.”