Pannello ecologico ad alte prestazioni

La nuova soluzione ideata per rendere i portoncini ad alte prestazioni. Il pannello a elevato isolamento termico ed ampia libertà creativa

Comfort termico, risparmio energetico e design essenziale si uniscono in Ekogreen, il nuovo pannello di Zero 5 dalle alte prestazioni, che permette di risparmiare energia termica e aumentare la vivibilità degli ambienti. Ma i vantaggi non sono terminati, infatti offre flessibilità di utilizzo e ampia libertà creativa, poiché può essere inserito in tutte le serie di profili in PVC attualmente in commercio. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Realizzato con materiali ecologici e riciclabili, il pannello Ekogreen può essere utilizzato per rivestire portoncini, ma anche per tutte quelle soluzioni di tamponamento in cui sia richiesto di ridurre i pesi (30%) e aumentare in modo considerevole l’isolamento termico (40% in più). Il tutto viene ottenuto a parità di spessore. Inoltre, il pannello offre grande flessibilità compositiva che consente di utilizzarlo sia come elemento di separazione che come componente d’arredo, ma anche come elemento tecnico per il trattamento dell’isolamento termico all’interno dell’ambiente in cui è inserito.

Molteplici tipologie

Il pannello Ekogreen è disponibile in più tipologie, tutte cieche e con finitura su entrambi i lati; lo spessore nel quale viene prodotto parte da 24 mm per arrivare a 44 mm passando per il 28 mm e il 36 mm. È allo studio una versione ancora più performante con uno spessore maggiore portato a 56 mm e con valori di trasmittanza termica intorno ad Up = 0.50 W/m²K

Ovviamente, con uno spessore più elevato aumentano anche le prestazioni energetiche, infatti, nella versione da 24 mm di spessore totale, Ekogreen raggiunge un valore di trasmittanza termica pari a Up = 1.40 W/m²K; nello spessore da 28 mm il valore è pari a Up = 1.20 W/m²K; nello spessore da 36 mm il valore è pari a Up = 0.84 W/m²K e, infine, nello spessore da 44 mm il valore è pari a Up = 0.66 W/m²K.

Tutte le tipologie del pannello possono avere il lato esterno pantografato e il lato interno liscio oppure pantografato da entrambi i lati.

La linea Ekogreen può essere impiegata anche nella realizzazione di sotto-traversi, nelle tipologie E-U ed E-S oppure come lastre lisce sandwich nella tipologia E-R e anche nelle lastre sandwich dogate di tipo E-RB, E-RV e E-RO.

Finiture

Ampia la disponibilità di finiture che l’azienda Zero 5 ha a magazzino, e che racchiude una gamma che al momento comprende oltre 150 colori; si tratta di pellicole fornite dalle più importanti aziende nel campo, quali Renolit, Cova e Skai Continental (Hornschuch). L’azienda ha a disposizione tutte le finiture relative a tutti i produttori di profili in PVC, per far sì che l’abbinamento dei colori sia assolutamente corretto e in linea con la scelta fatta da parte del cliente.

Materiali di qualità

La struttura del pannello è realizzata in HDF idrorepellente, con isolamento ottenuto con lastra di XPS (Kg 40 mc) con spessore che varia da 12 a 32 mm. L’incollaggio avviene con collanti appositamente studiati che ne assicurano un’eccellente affidabilità.

L’HDF è una fibra di legno creata a partire da scarti legnosi di vario genere o da legno riciclabile. Diverse le fasi di lavorazione, a partire dalla pulizia, allo scortecciamento, alla sminuzzatura, fino a ricavarne le fibre legnose che, a loro volta, dovranno essere miscelate con componenti collosi di vario genere, dalle resine naturali a varie tipologie di prodotti chimici atossici. Il materiale ottenuto viene poi compattato creando una massa ad “alta densità”. In versione idrorepellente viene sottoposto ad ulteriori trattamenti sulla sua superficie, che permettono di realizzare un completo effetto impermeabilizzante.