Soluzione filomuro per Skema

Il sistema di soluzioni su misura Skema di Ferrerolegno offre sistemi filomuro per risolvere la progettazione di spazi complessi

Skema, di FerreroLegno, è una collezione studiata per offrire soluzioni filomuro adatte a risolvere con funzionalità ambienti complessi, come la definizione di ripostigli o cabine armadio su misura chiudendo vani sottoscala, vani cucina, nicchie e quadri di controllo.

Si tratta di una soluzione ottimale sia in fase di progettazione sia in caso di intervento su ambienti esistenti grazie alle sue due declinazioni: Skema Infinito e Skema su Vano finito. 

Skema Infinito dà al progettista la possibilità di sviluppare numerose soluzioni estetiche con continuità nella sequenza di pannelli. Viene proposto con pannelli di varie dimensioni che possono essere montati con sistemi ad anta singola o doppia, sovrapposta o asimmetrica, con chiusure a 4 o a 3 lati, per aperture molto ampie o in situazioni in cui è necessario sfruttare al meglio ogni spazio. Punto di forza è anche la varietà nelle dimensioni: il telaio esterno può arrivare infatti fino a una dimensione massima di L 530 x H 350 cm. Skema Infinito Trapezoidale, inoltre, è la nuova variante pensata da FerreroLegno per proporre sistemi di chiusura capaci di coniugare design, flessibilità e praticità. La particolare forma trapezoidale dei pannelli realizzati ad hoc e la massima libertà compositiva che garantisce questo nuovo modello permettono sia di sfruttare spazi difficili come i sottoscala o i soffitti spioventi facendoli vivere di nuova vita sia di arredare con stile.  

Skema su Vano Finito è invece pensato per essere impiegato in fase di cantiere, dove non è più possibile intervenire andando a murare il profilo perimetrale. Il particolare telaio in nobilitato bianco, grazie alla sua elasticità, si adatta alle piccole irregolarità della parete su cui viene applicato rendendone possibile l’inserimento a lavori finiti. È disponibile con chiusura a battente o battente trapezoidale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome