detrazioni

    Sconto in fattura/ cessione credito. Operativo il Decreto anti frodi

    Subito obbligatorio visto di conformità anche per Ecobonus e Bonus ristrutturazioni dei dati relativi alla documentazione che attesta la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione d'imposta

     

    Sconto in fattura/ cessione credito. Operativo il Decreto anti frodi A seguito  dell’avvenuta messa a disposizione online del necessario modello di comunicazione previsto dal “Dl Anti frodi” pubblicato sulla GU Serie Generale n.269 del 11-11-2021  e relativo all’opzione della cessione/sconto in fattura degli incentivi in edilizia (dal Bonus ristrutturazione al Superbonus del 110%) predisposto dall’Agenzia delle Entrate, diviene operativa la principale misura urgentemente definita per contrastare chi chiede di avere accesso a sconto in fattura / cessione del credito relativo agli incentivi in edilizia senza averne titolo.

    “Furbetti del Superbonus” che sfruttando tale possibilità, dallo scorso anno ampliata a banche ed istituti finanziari anche per Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus, avrebbero già arrecato gravi danni finanziari all’intera collettività.

    Denominato” COMUNICAZIONE DELL’OPZIONE RELATIVA AGLI INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO, EFFICIENZA ENERGETICA, RISCHIO SISMICO, IMPIANTI FOTOVOLTAICI E COLONNINE DI RICARICA” il modulo da infatti attuazione a quanto indicato  dal DECRETO-LEGGE 11 novembre 2021, n. 157  – denominato “Anti Frodi” – a proposito dell’estensione dell’obbligo del visto di conformita’ e della congruita’ dei prezzi.

    Decreto legge Anti frodi che introduce nuove modifiche  all’art 119  che nel maggio 2020 ha introdotto sia il Superbonus sia la possibilità di cessione agli istituti finanziare di quanto spettante come agevolazione per gli interventi indicati.

    Visto conformità detrazione richiesta

    Nello specifico si tratta  del comma 2a l’articolo 1 che viene così modificato: ” …il contribuente richiede il visto di conformita’ dei dati relativi alla documentazione che attesta la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione d’imposta per gli interventi di cui al presente articolo.

    Il visto di conformita’ e’ rilasciato ai sensi dell’articolo 35 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, dai soggetti indicati alle lettere a) e b) del comma 3 dell’articolo 3 del regolamento recante modalita’ per la presentazione delle dichiarazioni relative alle imposte sui redditi, all’imposta regionale sulle attivita’ produttive e all’imposta sul valore aggiunto di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, e dai responsabili dell’assistenza fiscale dei centri costituiti dai soggetti di cui all’articolo 32 del citato decreto legislativo n. 241 del 1997…

    Obbligo che in termini operativi da oggi deve essere obbligatoriamente soddisfatto prioritariamente per avere accesso alle opzioni dello sconto in fattura / cessione del credito anche relativi ad Ecobonus e Bonus ristrutturazione con una sola eccezione.

    Quanto visto conformità non necessario

    Infatti, al punto 1 le modifiche introdotte all’articolo 119 si legge: “al comma 11, primo periodo, dopo le parole: «Ai fini dell’opzione per la cessione o per lo sconto di cui all’articolo 121,» sono inserite le seguenti: «nonche’ in caso di utilizzo della detrazione nella dichiarazione dei redditi,» e dopo il secondo periodo, e’ aggiunto il seguente: «In caso di dichiarazione presentata direttamente dal contribuente all’Agenzia delle entrate, ovvero tramite il sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale, il contribuente, il quale intenda utilizzare la detrazione nella dichiarazione dei redditi, non e’ tenuto a richiedere il predetto visto di conformita’

    Misura anti frode definita dal Governo: “Ritenuta la straordinaria necessita’ e urgenza di introdurre disposizioni volte a contrastare comportamenti fraudolenti e rafforzare le misure che presidiano le predette modalita’ di fruizione dei crediti e delle detrazioni di imposta…

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome