decreto ministeriale

    Bonus edilizi, indicazioni MITE sul prezzo non rintracciabile nei prezzari

    Oltre alle indicazioni MITE su come definire un prezzo non rintracciabile in tabelle e prezzari, nelle nuove FAQ sono descritte anche le modalità di verifica della congruità dei prezzi indicati nelle asseverazioni che pure nel caso della sostituzione dei serramenti deve rispettare indicazioni diverse

    Bonus edilizi, indicazioni MITE sul prezzo non rintracciabile nei prezzariQuello delle procedure da seguire per determinare il prezzo di un prodotto/servizi non rintracciabile nei prezzari o nelle indicazioni tabellate dai ministeri competenti (MISE prima e MITE dopo) e una delle problematiche relativi all’applicazione soprattutto degli eco incentivi (Superbons e d Ecobonus) previsti per gli interventi in edilizia.

    Un utile aiuto in questo senso è possibile rintracciarlo nelle FAQ predisposte dal Ministero della Transizione Ecologica in merito alla applicazione di quanto indicato nel decreto “Definizione dei costi massimi specifici agevolabili, per alcune tipologie di beni, nell’ambito delle detrazioni fiscali per gli edifici”.

    Indicazioni MITE sul prezzo articolate in risposta alla domanda: “In mancanza di una voce di costo nel prezzario, è possibile per il tecnico abilitato presentare il “nuovo prezzo”?

    Di seguito ne riportiamo integralmente la risposta:

    Si, il “nuovo prezzo” deve essere predisposto in maniera analitica, secondo un procedimento che tenga conto di tutte le variabili che intervengono nella definizione dell’importo stesso.

    In particolare, il tecnico dovrà fornire una relazione firmata da allegare all’asseverazione, che sarà pertanto oggetto di controllo ai sensi del decreto del Ministro dello sviluppo economico 6 agosto 2020 (c.d. “DM Asseverazioni”).

    Tale relazione dovrà indicare le modalità di determinazione delle voci di costo non comprese nei prezzari, tenendo presente che le stesse possono essere desunte da altri prezzari o essere equiparate a lavorazioni similari in essi presenti. Inoltre, si rappresenta che molti prezzari regionali forniscono indicazioni analitiche sulle modalità di determinazione dei nuovi prezzi.”

    Oltre le indicazioni MITE sul prezzo

    Oltre alle indicazioni MITE sul prezzo sopra riportate nelle FAQ sono descritte anche le modalità di verifica della congruità dei prezzi indicati nelle asseverazioni che pure nel caso della sostituzione dei serramenti deve obbligatoriamente fare riferimento al prezzo massimo detraibile tabellato dal Ministero per il solo prodotto, mentre per  costi sia delle opere accessorie sia della sua corretta posa in opera si deve riferimento a quanto indicato nei prezzari (regionale o  DEI)

    Modalità di asseverazione della spese sostenute per la quale è stata opportunamente definita una tabella descrittiva che ne riassume i passaggi.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome