Villa Elea a Cipro e i suoi 78 serramenti

Pavanello Serramenti ha seguito il progetto per Villa Elea, a Cipro: un complesso residenziale che oggi ospita 78 suoi serramenti

Cipro, Aphrodite Hills: in quest’area dell’isola ha preso avvio il progetto per Villa Elea, un indirizzo per le vacanze sul mediterraneo di alta gamma. In questo contesto, un residenza con cinque camere da letto, piscina privata, palestra, sauna e servizi di prima classe, è stata chiamata a partecipare al progetto Pavanello Serramenti, azienda di Rovigo specializzata nella realizzazione di serramenti.
“Lo stile italiano è ovviamente un pilastro della vacanza mediterranea di classe”, ha raccontato  Marco Pavanello, responsabile marketing e vendite della Pavanello Serramenti, “per questo per Villa Elea sono stati selezionati materiali ed elementi decorativi del nostro Paese. Siamo felici che tra questi ci siano anche i serramenti Pavanello, che peraltro hanno un ruolo fondamentale nella caratterizzazione dell’architettura della villa: sono ben 78 le finestre che la illuminano e che ne tracciano le linee esterne”.
Il modello scelto è la serie Europa: “Una linea adatta a costruzioni dalla personalitĂ  forte”, continua Marco Pavanello, “realizzata completamente in legno e, in questo progetto, arricchita anche da persiane nella stessa essenza”.
“Volevamo per Villa Elea un serramento con una matericitĂ  e un colore che fossero in contrasto con quelli della pietra scelta per gli esterni”, ha raccontato Andreas Papamichael, direttore Villa Elea, “e il legno di mogano ci ha permesso di valorizzare ancora di piĂą lo stile senza tempo della costruzione, che si armonizza con la natura circostante. Siamo felici di aver scelto Pavanello per il nostro progetto”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome