L’Antwerp Tower e le sue nuove vetrate

Reynaers Aluminium ha partecipato al progetto per l'Antwerp Tower firmato da Wiel Arets Architects, oggi trasformato in una torre residenziale

L’intervento di ristrutturazione subito dalla Antwerp Tower e progettato da Wiel Arets Architects in collaborazione con ELD Architects e Matexi ne ha visto una completa trasformazione. Da edificio obsoleto è oggi una elegante torre residenziale.
Ha partecipato al progetto Reynaers Aluminium, i cui profili sottili in alluminio hanno reso possibile l’inserimento delle grandi vetrata che garantiscono un’abbondante illuminazione naturale negli interni.

Come comunica direttamente Reynaers Aluminium, “Per la scelta dei serramenti, l’architetto Wiel Arets si è lasciato ispirare dalla splendida vista da tutta la torre. Ma perché scegliere l’alluminio? Spiega l’architetto: ‘La risposta è semplice: durabilità. L’alluminio non invecchia. E’ elegante ed offre molta libertà creativa’. Inoltre, l’alluminio è riciclabile al 100%, caratteristica che rispechia fedelmente il concept del progetto di ristrutturazione della Antwerp Tower”.

Il progetto è stato realizzato con le soluzioni di Reynaers Aluminium per finestre MasterLine 8-HI altamente isolanti ed i sistemi alzanti-scorrevoli ConceptPatio 155-LS. Il ì Project Team ha adattato questi prodotti secondo le necessità progettuali per soddisfare i requisiti specifici provenienti dai committenti. “Ad esempio“, continua l’azienda, “tutti i sistemi scorrevoli ora contengono un tampone d’acqua aggiuntivo, una necessità assoluta nel piovoso Belgio. Inoltre, la profondità dei profili per facciata realizzata con il sistema Reynaers ConceptWall 60 è stata aumentata di 286 mm, rendendo possibile la realizzazione di superfici in vetro ancora più grandi“.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome