mercato

Serramenti in PVC, tra primati di vendita e norme UNI a...

Il “cortocircuito” innescato tra ente normatore nazionale e associazioni nazionali di settore sulla obbligatorietà (inesistente!) della UNI 7697:2015 si sta “scaricando” tutto sulle spalle delle imprese serramentistiche italiane in termini di minore competitivita di mercato rispetto alle finestre pronte per la posa provenienti dai Paesi Esteri. E se così è: a quali operatori del mercato giova il continuare a sostenerne l'obbligatorietà?
spunti

Nulla è come prima pure nella filiera del serramento (si...

Da sempre il sistema della costruzioni impone alle aziende che vi operano di coniugare al presente il futuro prossimo quantomeno come sviluppo di competenza e capacità tecnologica. Un profondo cambiamento c’è stato; pure nella filiera del serramento si continua a ripetere che nulla è come prima, e poi si “consuma” tempo in nostalgici riti e disarmati consuetudini…
azienda

Quinta volta di Master al “The Big 5 Show Dubai”. Attesi...

Organizzato presso il Dubai World Trade Center, dal 23 al 26 novembre 2015, secondo le previsioni degli organizzatori vedrà la presenza di quasi 100 mila operatori tra progettisti, architetti, contractors ed aziende fornitrici del settore dell'edilizia.
associazione

Integrazione processo digitale nell’industria: manager 4.0 ancora troppo pochi in Italia

ALDAI-Federmanager lancia allarme sulla necessità di garantire formazione di professionalità con "digital skills": insieme a un massiccio investimento in formazione e informazione, urge una vera grande cabina di regia al cui tavolo siano presenti anche i manager
associazione

Regione Lombardia, stanziato l’annunciato milione di Euro per nuova sede polo...

la nuova sede, che si svilupperà su circa 9.000 mq e verrà realizzata secondo logiche di basso impatto energetico, permetterà di ospitare oltre 200 studenti (oggi sono circa 60) e ampliare notevolmente gli spazi dedicati ai laboratori
Mercato

Richieste detrazioni 55% in forte calo. Cambio di scenari

Il -30% del numero di pratiche registrato nel 2011 appare destinato a rappresentare solo l’avvio di una fase al ribasso
ecobonus

Rimodulazione ecobonus per i serramenti al 50 %. Conseguenze (possibili) e...

Le note di accompagnamento alla Legge di Bilancio 2018 che ha rimodulato l' ecobonus per i serramenti al 50 % forniscono concreti elementi di riflessione che inseriti nel più ampio quadro delle misure incentivanti esistenti per gli interventi in edilizia rende evidente la rafforzata volontà di spostarne i vantaggi agli edifici condominiali spostamento che richiede precise competenze specialistiche per quanto riguarda scelta e posa dei serramenti.
mercato

Milano capitale mondiale dello shopping del lusso. Ad indicarlo nuova ricerca...

La ragione è riconducibile alla tipologia di turisti e al percepito di Milano nel mondo. Il capoluogo lombardo sarebbe infatti considerato come la capitale dello shopping del lusso e per questo calamita un target di turisti omogeneo di livello alto o medio-alto
Il punto

Dati, previsioni e serramenti

il punto

Aspetti normativi sul fronte energetico. Dopo la crisi un altro giro...

Uno degli strumenti disponibili per poter giocare le partite normative sono le associazioni di categoria. Ma in generale l’Italia non è apparsa sufficientemente capace di utilizzare le risorse di cui ha ottenuto il diritto. E nell’ambito del serramento è possibile che le debolezze vadano individuate nella mancanza di imprese propriamente italiane sufficientemente grandi, interessate e determinate a cooperare per competere con gli altri Stati