imprese

Comparto costruzioni, oltre 10mila imprese in più nel 2020 ma...

Presentati i dati su nati e mortalità delle imprese nel 2020. Dati che la forte contrazione registrata dei flussi di iscrizioni e cancellazioni suggerisce di valutare con cautela nella quantificazione delle conseguenze del forzato rallentamento delle attività in molti settori economici
pandemia

Stimati in 420 i miliardi di euro persi dalle PMI nel...

Crollo di fatturato che ha come parziale contraltare  i risultati ottenuti dalle multinazionali del web presenti nel nostro Paese. In attesa del dato annuale, secondo l’area studi di Mediobanca, nel primo semestre del 2020 il fatturato dei big digitali avrebbe registrato una impennata del 17%
associazione

Aumento prezzi dell’acciaio: “bolla” destinata a scoppiare

Di questo si è parlato nel webinar “Mercato & Dintorni”, organizzato da siderweb. All’origine dell'aumento dei prezzi dell'acciaio , simile per entità e velocità a quelli precedenti la crisi del 2008, sembrano esserci due fattori
detrazioni

Prima cessione incentivi e sconto in fattura. Bonus facciate su tutti

Stando ai dati relativi alle prime cessioni e agli sconti in fattura depositati dall’Agenzia delle Entrate a seguito dell'audizione sul decreto Sostegni ter , è il Bonus facciate l'incentivo edilizio che risulta avere veicolato sia il maggior valore degli investimenti sia il numero di domande. Incentivo che vale la pena ricordare fino allo scorso anno era pure quello che prevedeva meno controlli
sondaggio

Sostenibilità spinge intenzioni di ristrutturare l’abitazione. Serramenti…a seguire

Secondo l’Osservatorio mensile Findomestic il nuovo anno inizia in positivo soprattutto per i comparti della casa e della mobilità. Riparte la propensione a ristrutturare casa (14,2%) con soluzioni più efficienti ed ecologiche tra cui anche la sostituzione dei serramenti
Associazione

Persistono criticità negli approvvigionamenti di materie prime

Si è svolto sempre online  il terzo "Focus sulle materie prime" di anima Confindustria, incontro che ha sottolineato sia come la situazione globale si sta lentamente riavviando, sia la preoccupante minaccia sul trend di crescita rappresentato dalla concomitanza tra la perdurante penuria di materie prime e l'aumento dei costi logistici ed energetici
fiera

Osservatorio SAIE: burocrazia e costo materie prime i principali ostacoli alla...

Stando ai dati del sondaggio le imprese di produzione, distribuzione e servizi per la filiera edile sono sempre più ottimiste e guardano al PNRR anche per favorire innovazione e sostenibilità. Burocrazia, caro energia e costo delle materie prime i principali ostacoli alla crescita
incentivi

Rapporto detrazioni 2020: sempre sostituzione dei serramenti su tutti

Le 145.585 pratiche inviate ad ENEA per il solo comma 345b hanno determinato nel 2019 una spesa  superiore a 1,3 miliardi di euro,  la più rilevante un assoluto sui circa 3,5 miliardi di euro di complessivamente generata da tutte le tipologie di intervento ammesse
Ente

Superbonus 110%, a marzo asseverazioni superano le 139mila unità (dati ENEA)

Nonostante le notevoli in certezze collegate sulle modalità di cessione collegate alle misure definite dal Decreto Anti frode così come poi ripreso dalla Legge di Bilancio e successivamente modificato, nel 1° trimestre del 2022 non sembra ancora manifestarsi alcun freno tendenziale alla crescita
finanziamenti

Next Generation… Quasi 30 i miliardi per la riqualificazione energetica

Ammonterebbero a questa imponente cifra lo stanziamento destinato dal PNRR all’Efficienza energetica e riqualificazione degli edifici (pubblici e privati) che prevede in particolare l’estensione del Superbonus 110%